Knowledgebase:
Ricalcolare automaticamente la durata dei file che vengono modificati spesso su disco

Se un file audio viene spesso modificato su disco può essere utile abilitare il ricalcolo automatico della durata. Utilizzare questa funzione soprattutto nel caso di:

  • notiziari o rubriche (oroscopo, programmi di vario genere) scaricati da internet e salvati sempre con lo stesso nome sostituendo il file già esistente.
  • programmi che vengono registrato regolarmente ogni giorno o ogni settimana utilizzando sempre lo stesso nome file e sostituendo il file già esistente.

Per abilitare il ricalcolo automatico della durata su più file selezionati, seguire questi passi:

  1. In Archivio, effettuare una multiselezione e fare clic con il pulsante destro del mouse.
  2. Nel menu contestuale scegliere Proprietà.
  3. Nella finestra Proprietà, fare clic sulla sezione Markers.
  4. Abilitare l'opzione Ricalcolo automatico della durata e scegliere Ricalcola all'avvio.
  5. Fare clic su Applica e chiudere la finestra Proprietà. I file che hanno l'opzione del ricalcolo abilitata verranno visualizzati in archivio sottolineati.
  6. Salvare l'archivio.

Se si sta editando un file, il ricalcolo può essere abilitato anche da Xediting:

  1. Su Xediting, fare clic sulla sezione Automazione.
  2. Nell'opzione Ricalcolo automatico durata scegliere Ricalcola all'avvio.
  3. Fare clic su OK. I file che hanno l'opzione del ricalcolo abilitata verranno visualizzati in archivio sottolineati.
  4. Salvare l'archivio.

NOTA: Quando il ricalcolo automatico è abilitato, Xautomation effettua il ricalcolo nell'istante in cui il file viene mandato in onda. I file con il ricalcolo della durata abilitata verranno suonati dall'inizio fisico alla loro fine fisica, senza tener conto di eventuali markers.

(0 voto/i)
Utile
Non è utile

Commenti (0)