Knowledgebase:
Come si trasferisce l'archivio locale da Xautomation su Inonda?

La procedura di Trasferimento dell'archivio su Inonda prevede che l'utente sia innanzitutto in possesso di un account cloud (FTP) con adeguato spazio disco per copiare i file audio provenienti dal suo archivio Xautomation locale.

Preparazione dei dati da trasferire su cloud:

  1. Aggiungere in Playlist editor tutti i file da trasferire su Cloud
  2. Creare i file di configurazione .INI per tutti i file audio presenti in archivio, tramite Proprietà > Markers > Scrivi file di configurazione
  3. In Xautomation locale, fare clic su File e scegliere Trasferisci archivio
  4. Scegliere la cartella di destinazione dei file audio (ad es. D:\Inonda)
  5. Nella finestra Trasferisci archivio fare clic su Prepara per Inonda che predisporrà le opzioni necessarie
  6. Fare clic su OK per avviare il trasferimento dei file audio e dei relativi file di configurazione
  7. Alla fine della copia fare clic su Esplora per verificare il contenuto che è stato trasferito nella cartella di destinazione
  8. Utilizzare un software di FTP come SyncBack Free per copiare il contenuto della cartella nel proprio spazio su Inonda.

IMPORTANTE:
La copia di migliaia di file audio può richiedere molto tempo che dipende dalla velocità della connessione ad internet e inoltre occupare anche molto spazio su disco.
Per risparmiare spazio disco e velocizzare il trasferimento in FTP su Inonda è consigliabile convertire i file audio trasferiti nella cartella di destinazione in MP3 ad un bitrate 128, 256 o 320Kbps CBR.
Si può verificare lo spazio che richiederanno i file tramite la funzione del sistema operativo Windows selezionando la cartella con il tasto destro e scegliendo Proprietà.