Knowledgebase:
Come generare un palinsesto
09/09/2019 alle ore 11.34.35

Il palinsesto è l'elenco di tutti gli eventi che andranno in onda in una specifica giornata.
Una volta definiti gli eventi nelle schedulazioni di una giornata, è possibile creare il palinsesto, modificare orari o proprietà dei suoi elementi e programmarlo.

Per creare un palinsesto:

  1. Nella pagina Schedulazioni, selezionare dalla griglia un clock da cui far partire il palinsesto. Il primo evento deve necessariamente essere un clock.
  2. Nella barra dei menu fare clic su Automazione > Genera palinsesto.



  3. Nella finestra Genera palinsesto, specificare la data e l'orario di fine.



  4. Fare clic su OK e attendere la fine della procedura.
  5. Viene generata una playlist. Inserire un nome e salvarla in archivio.

La playlist contiene tutti gli eventi schedulati per la data specificata, eventi pubblicitari compresi. I brani delle categorie dei clock vengono estratti e inseriti in playlist automaticamente, rispettando le regole di messa in onda e basandosi sugli orari di riferimento.
Eventuali sequenze vengono esplose e la playlist mostra tutti gli elementi della sequenza singolarmente. Eccezione fatta per le sequenze con un sottofondo abilitato.
Non verranno inseriti nella playlist tutti gli elementi che nelle schedulazioni hanno abilitato il campo Escluso da generazione del palinsesto.

 

La playlist può essere modificata attraverso la pagina Playlist Editor. E' possibile scambiare di posizione gli elementi o sostituirli con altro, visualizzando sempre l'orario effettivo di messa in onda.

Se sono presenti brani che non rispettano le regole di messa in onda, questi vengono evidenziati. Facendo clic con il tasto destro del mouse e selezionando Verifica regole, viene mostrata una finestra con il resoconto delle regole non soddisfatte.

Una volta pronta, la playlist dell'intero palinsesto può essere schedulata ad inizio della giornata, in modo che tutti gli elementi vengano subito accodati fino all'evento finale.

IMPORTANTE:
Assicurarsi di disabilitare tutti gli eventi già presenti nella pagina Schedulazioni dopo avere inserito la playlist nella griglia. In alternativa è possibile lasciare quegli elementi abilitati, escludendoli però dalla generazione del palinsesto. Se si dovesse trovare lo stesso elemento sia nella playlist che nelle schedulazioni, allora l'elemento verrebbe mandato in onda due volte.

(0 voto/i)
Utile
Non è utile

Commenti (0)